Cassazione Civile, Sez. Un., Sentenza dell'8 giugno 2021, n. 15911

Studio Legale
Maria Teresa De Luca
Bilancia
Studio Legale
Maria Teresa De Luca
Vai ai contenuti

Cassazione Civile, Sez. Un., Sentenza dell'8 giugno 2021, n. 15911

Studio Legale MT De Luca
Pubblicato da Maria Teresa De Luca in Sentenze Corte di Cassazione · 12 Giugno 2021
In tema di riscossione coattiva, l'iscrizione ipotecaria di cui all'art. 77 del d. P.R. n. 602 del 1973 è ammissibile anche sui beni facenti parte di un fondo patrimoniale alle condizioni indicate dall’art. 170 c.c., sicché è legittima solo se l'obbligazione tributaria sia strumentale ai bisogni della famiglia o se il titolare del credito non ne conosceva l'estraneità a tali bisogni, gravando in capo al debitore opponente l'onere della prova non solo della regolare costituzione del fondo patrimoniale, e della sua opponibilità al creditore procedente, ma anche della circostanza che il debito sia stato contratto per scopi estranei alle necessità familiari, avuto riguardo al fatto generatore dell'obbligazione e a prescindere dalla natura della stessa.


© 2020-2021 Studio Legale Avv. Maria Teresa De Luca
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Webmaster: Edoardo De Luca
E-mail: edolabservizi@gmail.com
Torna ai contenuti