Diritto Bancario - Diritto Bancario

Studio Legale
Maria Teresa De Luca
Bilancia
Studio Legale
Maria Teresa De Luca
Vai ai contenuti

ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO

Diritto Bancario
Pubblicato da Maria Teresa De Luca in Notizie · 26 Aprile 2021
L'ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO ha pubblicato 730 inadempimenti riconducibili pressoché integralmente a decisioni in materia di estinzione anticipata dei finanziamenti contro cessione del quinto dello stipendio adottate dai Collegi post sentenza della CGUE "Lexitor" e di buoni fruttiferi postali. Senza considerare queste tipologie di inadempimento, il tasso di adesione degli intermediari supera il 98%.
IBL Istituto Bancario del Lavoro S.p.A. (178) e Poste Italiane S.p.A. (177) sono gli intermediari con il numero più alto di inadempimenti.
La notizia dell'inadempimento dell'intermediario o della sua mancata cooperazione è pubblicata per un periodo di cinque anni; la cancellazione avviene automaticamente decorso il predetto termine quinquennale.
La cancellazione della notizia dell'inadempimento dal sito internet dell'ABF è disposta dal Collegio anche prima del decorso dei 5 anni nel caso in cui sulla controversia intercorsa tra le parti l'intermediario abbia ottenuto una sentenza definitiva dell'Autorità Giudiziaria a sé favorevole.
La notizia dell'inadempimento può essere successivamente integrata in caso di eventuale adempimento tardivo, anche parziale, dell'intermediario. In tale caso la notizia resta visibile per un anno.


© 2020-2021 Studio Legale Avv. Maria Teresa De Luca
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Webmaster: Edoardo De Luca
E-mail: edolabservizi@gmail.com
Torna ai contenuti