Decisioni ABF

Studio Legale
Maria Teresa De Luca
Bilancia
Studio Legale
Maria Teresa De Luca
Vai ai contenuti

Arbitro Bancario Finanziario - Decisione N. 12265 del 12 maggio 2021

Arbitro Bancario Finanziario - Decisione N. 12265 del 12 maggio 2021

“Salvo che ricorra un’ipotesi di grossolana falsificazione, per poter giungere ad una decisione in merito all’autenticità di una sottoscrizione sarebbe assolutamente necessario poter disporre non solo degli specimen di firma dei soggetti abilitati al compimento delle operazioni contestate, ma anche di una perizia redatta da un esperto della cui affidabilità non si possa dubitare. Tale eventualità, però, esula dalle competenze dell’ABF, giacché, sulla base della normativa vigente, «la decisione sul ricorso è assunta sulla base della documentazione raccolta nell’ambito dell’istruttoria» . E’, quindi, onere del ricorrente, se intende sottoporre la questione a questo Organo, fornire la prova della non autenticità di una sottoscrizione, eventualmente producendo i relativi documenti e una adeguata allegazione atta a corroborare il proprio assunto: onere, che, tuttavia, nel caso di specie, non può dirsi in alcun modo assolto. Stante, dunque, la non evidente difformità tra le sottoscrizioni apposte sul contratto con quelle del prospetto riepilogativo, non appare possibile procedere ad alcuna ricognizione negativa in ordine all’autenticità delle sottoscrizioni”

© 2020-2021 Studio Legale Avv. Maria Teresa De Luca
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Webmaster: Edoardo De Luca
E-mail: edolabservizi@gmail.com
Torna ai contenuti